Novak Djokovic Infanzia Story Plus Untold Biography Facts

0
Novak Djokovic Infanzia Story Plus Untold Biography Facts

Vi presentiamo la storia completa di un genio del tennis che è meglio conosciuto con il soprannome "Djoker".

La nostra storia dell'infanzia di Novak Djokovic, oltre a fatti di biografie indicibili, ti offre un resoconto completo degli eventi importanti della sua infanzia fino ad oggi.

L'analisi della biografia di Novak Djokovic coinvolge la sua storia di vita prima della fama, della vita familiare, dei genitori, della moglie (Jelena Ristic), dello stile di vita, della vita personale, del patrimonio netto e di molti fatti fuori campo su di lui.

LEGGERE:
La storia dell'infanzia di Simona Halep, oltre a fatti di biografie indicibili

Sì, tutti sanno che è un genio del tennis di livello mondiale. Tuttavia, solo alcuni considerano il Bio di Novak Djokovic, che è piuttosto interessante. Senza ulteriori indugi, iniziamo.

Novak Djokovic Childhood Story - Early Life and Family Background:

Novak Djokovic è nato il 22nd di maggio 1987 da sua madre, Dijana Djokovic (che ha lavorato al fianco di suo marito per sostenere l'azienda di famiglia). Anche a suo padre Srdjan Djokovic.

LEGGERE:
Roger Federer Childhood Story Plus Untold Biography Facts

Suo padre è un uomo d'affari, che possedeva tre ristoranti, un'accademia di tennis e un'azienda di attrezzature sportive sulle montagne serbe a Belgrado, ex Jugoslavia e ora capitale della Serbia. Di seguito sono riportati gli adorabili genitori di Novac Djokovic.

Come è stato coinvolto nel tennis:

Cresciuto a Belgrado, il giovane Djokovic aveva solo quattro anni quando è stato introdotto al gioco del tennis.

LEGGERE:
La storia dell'infanzia di Dominic Thiem, oltre a fatti di biografie indicibili

Ha iniziato frequentando un campo di tennis a Novi Sad e all'età di sei anni, il giovane prodigio del tennis (nella foto sotto) è stato visto giocare da una tennista e allenatrice serba Jelena Gencic.

Jelena Gencic, apparentemente impressionata dall'ottima performance di Djokovic in così giovane età, ha osservato che:

"Questo è il più grande talento che ho visto da quando Monica Seles"

E così è iniziato il viaggio di Djokovic per costruire una carriera nel tennis, mentre ha dedicato i successivi sei anni della sua vita a perfezionare le sue abilità nel tennis sotto la guida di Jelena Gencic.

LEGGERE:
Caroline Wozniacki Childhood Story Plus Untold Biography Facts

Fatti della biografia sull'infanzia di Novak Djokovic - Accumulo di carriera:

Un ostacolo importante che ha visto Djokovic sperimentare una stallo nel suo Career Buildup è stata la rottura della guerra nell'ex Jugoslavia e il conseguente bombardamenti di Belgrado.

Lo sviluppo ha fatto sì che il dodicenne Djokovic e la sua famiglia trascorressero la maggior parte del loro tempo nascosti negli scantinati per evitare di essere colpiti dalle onde d'urto.

Gli attentati che hanno provocato disagi risultanti hanno costituito esperienze che hanno spaventato Djokovic. Ciononostante, li ha utilizzati come potenziamenti del morale che lo hanno spinto a perseguire la sua carriera nel tennis con maggiore determinazione.

LEGGERE:
La storia dell'infanzia di Matteo Berrettini, oltre a fatti di biografie indicibili

Sono stati la determinazione e l'impegno di Djokovic che hanno fatto notare a Gencic il suo rapido sviluppo e rendersi conto che andare all'estero alla ricerca di un maggiore livello di competizione era l'opzione migliore per il suo futuro.

A tal fine, ha preso accordi per lui per allenarsi sotto l'ex tennista croato Nikola Pilic e nel settembre 1999 il dodicenne si è trasferito all'accademia di tennis Pilić a Oberschleibheim, in Germania, dove ha trascorso quattro anni.

I successivi sviluppi della carriera hanno visto Djokovic fare il suo debutto internazionale nel 2001 all'età di 14 anni, ha vinto i titoli del campionato europeo di singolare e doppio, e ha anche fatto parte della squadra "Junior Davis Cup" della "Repubblica federale di Jugoslavia" nel 2001 che ha raggiunto il finale.

LEGGERE:
La storia dell'infanzia di Rafael Nadal, oltre a fatti di biografie indicibili

Tuttavia, è rimasto relativamente sconosciuto e aveva bisogno di più eroismo per raggiungere la fama mondiale.

Novak Djokovic Biografia fatti - Rise to Fame:

La fama ha acceso le sue luci su Djokovic nel 2007, quando ha vinto la sua prima "Master Series" e ha raggiunto le prime 10 liste del mondo.

Il suo successo più importante arrivò quell'anno con la "Roger Cup", dove sconfisse i primi tre giocatori al mondo in classifica Andy Roddick (n. 3).

LEGGERE:
La storia dell'infanzia di Dominic Thiem, oltre a fatti di biografie indicibili

Ha anche sconfitto Rafael Nadal (No, 2) e Roger Federer (n. 1) rispettivamente nei quarti di finale, nelle semifinali e nelle finali. È stato anche nominato miglior atleta della Serbia dal "Comitato Olimpico della Serbia" e ha ricevuto il "Distintivo d'oro".

Djokovic ha poi vinto 43 partite di fila nel 2011, l'unico giocatore al mondo a raggiungere una tale corsa.

LEGGERE:
Roger Federer Childhood Story Plus Untold Biography Facts

Nello stesso anno ha vinto l'Australian Open, Wimbledon e gli US Open diventando il tennista numero uno al mondo. Il resto, come si suol dire, è ormai storia.

Chi è Jelena Ristic? Moglie di Novak Djokovic:

Djokovic ha incontrato la sua futura moglie, Jelena Ristic, al liceo. Ha iniziato a frequentarla nel 2005 prima che si fidanzassero nel settembre 2013.

La coppia ha celebrato il matrimonio il 12 luglio 2014. La location è presso la Chiesa di Santo Stefano a Sveti Stefan, una piccola isola e resort alberghiero in Montenegro.

La loro unione è benedetta da due figli, Stefan (nato a ottobre 2014) e Tara (nata a settembre 2017).

LEGGERE:
La storia dell'infanzia di Matteo Berrettini, oltre a fatti di biografie indicibili

La vita familiare di Novak Djokovic:

Una famiglia unita significa tutto per il tennista. Ora parliamo della sua famiglia Novak Djokovic, a cominciare da Srdjan, suo padre.

Informazioni sul padre di Novak Djokovic:

Il padre di Novak Djokovic, Srdjan Djokovic, era uno sciatore professionista e maestro di sci che aprì un ristorante e un'attività di attrezzature sportive sulle montagne serbe.

Non appena si è reso conto che Novak aveva un talento speciale, ha fatto tutto nella sua capacità di assicurare che suo figlio diventasse quello che è oggi.

LEGGERE:
La storia dell'infanzia di Simona Halep, oltre a fatti di biografie indicibili

Informazioni sulla madre di Novak Djokovic:

Dijana ha aperto un'attività di ristorazione e attrezzature sportive nelle montagne serbe insieme a suo marito Srdjan.

Il suo contributo alla carriera di Novak Djokovic è degno di nota a partire da quando gli ha regalato una mini-racchetta e una morbida palla di schiuma che suo marito descrive come:

"Il giocattolo più amato nella vita di Novak".

Informazioni sui fratelli di Novak Djokovic:

Djokovic ha due fratelli minori Marko (nato nel 1991) e Djordje (nato nel 1995), che hanno entrambi seguito il suo percorso intraprendendo una carriera nel tennis professionistico.

LEGGERE:
La storia dell'infanzia di Matteo Berrettini, oltre a fatti di biografie indicibili

Il fratello minore di Djordje Novak parla dei loro umili inizi rivelando che:

“Abbiamo preso delle racchette da ping pong, abbiamo messo degli ostacoli in mezzo al tappeto e abbiamo giocato sulle NOSTRE ginocchia. Stavamo rompendo cose in giro per casa.

mia mamma si è lamentata, ma papà ha detto: 'Non fermarli, questo è quello che amano fare'.

La carriera di tennis di Djordje è stata sospesa a causa di un infortunio. Sta studiando affari come piano di riserva. Il fratello medio, Marko era anche un tennista professionista e ora lavora come allenatore di tennis per bambini.

Fatti sulla personalità:

Djokovic ha un'altezza di 1.88 m (6 piedi 2). Suona destrorso (rovescio a due mani) e parla serbo, italiano, tedesco e inglese.

LEGGERE:
Caroline Wozniacki Childhood Story Plus Untold Biography Facts

La sua personalità spensierata gli è valsa il soprannome "Djoker" una combinazione del suo cognome e della parola "burlone."

Djokovic ha una personalità allegra e divertente. È noto per le sue imitazioni fuori dal campo spesso divertenti dei suoi compagni di gioco. Molti di questi giocatori sono suoi amici e sono diventati piuttosto popolari su YouTube.

Ha parlato molto del potere della meditazione. Si dice che abbia meditato fino a un'ora al giorno nel tempio buddista Buddhapadipa a Wimbledon.

LEGGERE:
Roger Federer Childhood Story Plus Untold Biography Facts

Novak Djokovic Religione:

Djokovic è un membro della chiesa cristiana ortodossa serba. Nell'aprile 2011 è stato insignito dell'Ordine di San Sava, 1a classe, la più alta onorificenza assegnata, “per il suo amore dimostrato per la chiesa e il popolo serbo”.

Partecipa al club Champions for Peace, creato da Peace and Sport, organizzazione internazionale con sede a Monaco.

Novak Djokovic Charity Endeavors:

Djokovic, come la maggior parte delle stelle del tennis, ha fondato il suo progetto di beneficenza, la "Fondazione Novak Djokovic". Lo scopo di questa fondazione è aiutare i bambini svantaggiati della Serbia a ricevere un'istruzione adeguata. Inoltre, altre risorse essenziali per vivere una vita sana e produttiva.

LEGGERE:
La storia dell'infanzia di Simona Halep, oltre a fatti di biografie indicibili

Nel 2016, ha donato $ 20,000 per il programma di educazione della prima infanzia intrapreso da "Melbourne City Mission". L'obiettivo è quello di aiutare i bambini svantaggiati, tra gli altri molti progetti di beneficenza.

VERIFICAGrazie per aver letto il nostro Novak Djokovic Storia dell'infanzia più fatti di biografie non raccontati.

At InfanziaBiografia, ci impegniamo per l'accuratezza e l'equità. Se vedi qualcosa che non sembra corretto in questo articolo, inserisci il tuo commento o CONTATTARCI!

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti