Max Verstappen Childhood Story Plus Untold Biography Facts

Max Verstappen Childhood Story Plus Untold Biography Facts

La nostra biografia di Max Verstappen ti racconta fatti sulla sua storia d'infanzia, primi anni di vita, genitori, vita familiare, vita amorosa, patrimonio netto, stile di vita e vita personale.

In poche parole, questa biografia ha un'analisi completa degli eventi importanti, a partire dai primi giorni di Max fino a quando è diventato famoso. From Cradle to Fame, ecco un riassunto del suo Memoir.

Sì, probabilmente hai saputo che è famoso per essere il pilota più giovane a competere in Formula Uno. Tuttavia, non molti fan degli sport motoristici hanno perso tempo per leggere la biografia di Max Verstappen. Per questo siamo qui, per tenerti aggiornato. Lasciati ispirare mentre ti portiamo attraverso il viaggio della vita del pilota di F1.

Max Verstappen Childhood Story:

Per Biography Starters, il suo nome completo è Max Emilian Verstappen. Max è nato il 30th di settembre 1997 da sua madre, Sophie Kumpen e suo padre, Jos Verstappen nella città di Hasselt, in Belgio. Ecco, la prima foto d'infanzia del pilota automobilistico belga-olandese.

Lo sapevi? ... Max è nato in una famiglia con una ricca storia di sport motoristici - da suo padre, mamma e cugino di primo grado. Anche se il suo primo cugino, Anthony Krumpen, una volta è stato rimosso dalle competizioni. All'età di quattro anni ha iniziato a praticare il kart. Una delle prime foto del bambino prodigio con il nome del suo super papà (Jos) scritto sul berretto.

Per i nostri lettori della biografia che non lo sapevano, le corse di kart sono un tipo di sport motoristico con veicoli a quattro ruote a ruote scoperte noti come go-kart o kart a marce.

Max Verstappen Growing-Up anni:

Prima di avvicinarsi all'età dell'adolescenza, il giovane pilota aveva subito un rigoroso addestramento sulle corse. All'inizio (all'età di 4 anni), è stato in grado di competere al Mini Junior Championship che ha fatto bene. La verità è che Max Verstappen ha vinto il kart, un vincitore della gara prima ancora di poter leggere o scrivere.

Conosciuto per il suo stile di guida intelligente, il piccolo Max ha vinto il suo primo campionato nazionale a nove anni. Naturalmente, il ragazzo si è abituato a guidare macchine veloci fin dalla sua infanzia. Per i genitori di Max Verstappen, la speranza era che il loro bambino continuasse a vivere i sogni di famiglia.

Sfondo della famiglia Max Verstappen:

Innanzitutto, il pilota di F1 proviene da una famiglia confortevole. L'amore per gli sport motoristici è al centro di ogni singolo membro della famiglia di Max Verstappen. Suo padre, Jos Verstappen, una volta era un pilota di Formula Uno che guidava per i Paesi Bassi. Jos è stato un pilastro in F1 per tutti gli anni '90. Nel frattempo, sua madre, Sophie, ha dei record come esperta di kart.

Max aveva qualcuno a cui guardare da bambino, nientemeno che suo padre che si prende cura dal punto di vista del viso e della carriera. Grazie a quest'uomo, la sua vita è stata pianificata da sempre.

Origine della famiglia Max Verstappen:

Qui daremo uno sguardo alle radici culturali del prodigio delle corse. Innanzitutto, i genitori di Max Verstappen sono di diverse nazionalità. Suo padre Jos, è olandese e originario dei Paesi Bassi. D'altra parte, sua madre Sophie, è del Belgio, che è il luogo di nascita di suo figlio, Hasselt, esattamente come si vede sulla mappa.

Dopo un'attenta osservazione sopra, ti renderai conto che i genitori di Max Verstappen lo avevano in una città molto vicina alle sue radici familiari: i Paesi Bassi. Anche se ha una mamma belga, sarebbe sempre visto come qualcuno che rappresenta l'ascendenza e le radici olandesi.

Oggi, ha una licenza olandese, si sente più olandese dato che ha progressivamente trascorso molto tempo con suo padre rispetto a sua madre dalla loro separazione. Inoltre, crescendo in una città belga al confine olandese, Max si è trovato più vicino agli olandesi. Quindi, è sufficiente dire che Max Emilia Verstappen è un belga-olandese.

Max Verstappen Education:

All'inizio, l'istruzione formale non era vista come l'obiettivo principale. Per l'olandese-belga, andare a scuola sembrava un male necessario. Non è mai stato qualcosa che Max trovava interessante.

A causa del suo impegno per le corse, Max avrebbe dovuto saltare alcune lezioni. L'idea di non frequentare la scuola era in pieno appoggio da suo padre, Jos. Il papà di Max vedeva il talento in suo figlio e lo scambiava con lui che frequentava ogni classe di scuola. A quel tempo (come si vede sotto), il giovane guidatore doveva essere a scuola.

Questo è Max, all'epoca in cui avrebbe dovuto essere a scuola.
Questo è Max, all'epoca in cui avrebbe dovuto essere a scuola.

Non lasciando del tutto per scontata l'istruzione, i genitori di Max Verstappen hanno accettato di procurargli un insegnante privato. Quindi, andava a scuola una volta alla settimana e imparava in privato nel tempo libero, un'impresa che crea più tempo per correre.

Carriera iniziale di Max Verstappen:

Essendo figlio di un famoso pilota da corsa, c'era una grande pressione perché seguisse i passi di suo padre. Dotato di un talento così raro e crudo, Max ha guidato Rotax Max Minimax in tenera età, sotto la guida di suo padre. Vederlo gareggiare al campionato Mini a Limburg, in Belgio, significava che stava già andando in giro.

Biografia di Max Verstappen Road to Fame:

Per il bambino, l'idea era di seguire il percorso esatto che suo padre ha usato per eccellere durante la sua giovinezza. Max ha iniziato correndo con un kart CRG che un tempo usava suo padre. Con ciò, ha vinto senza problemi il campionato Minimax belga e olandese.

Il successo giovanile non è finito qui, ha anche vinto il campionato belga cadetti. Le vittorie hanno aiutato ad aprire le porte alle corse internazionali nel 2010. Andare alle corse internazionali era certo perché nella sua prima adolescenza, ha vinto proprio tutto quello che c'era da vincere nelle corse.

Dalla sua prima scena internazionale, Max ha partecipato a diversi concorsi, vincendone alcuni e maturando esperienza in altri. Una delle sue migliori vittorie è stata quella in Francia, che è il campionato del mondo KZ 2013, una gara che ha vinto all'età di 15 anni.

Max Verstappen Success Story - The Rise to Fame:

Abbastanza presto, la Red Bull ha incassato l'acquisizione del Racer. Progredendo velocemente, è passato alla F1 direttamente dalla F3 all'età di 17 anni durante il Gran Premio d'Australia 2015. Tuttavia, c'era molto clamore intorno al suo ingresso in Formula Uno, il display di Max lo giustificava.

Verstappen è un talento raro poiché detiene il record di pilota più giovane ad iniziare una gara del campionato del mondo. Senza dubbio, Max consegna in pista e la Red Bull non vuole perdere il suo pilota di punta. Il resto, della biografia del pilota, è ormai storia.

Chi è Max Verstappen Dating?

Proprio come suo padre, il pilota belga-olandese ha avuto molte storie d'amore. Una volta ha datato quanto segue; l'atleta Saber Cook, Mikaela Ahlin-Kottulinsky, Maxime Pourquie, la fotomodella Joyce Godefridi, e poi il blogger Roos van der Aa.

Durante la produzione di questa biografia, Max ha Dilara Sanlik come sua ragazza. Ha iniziato a frequentare la signora tedesca (vedi sotto) dal 2017. A soli 22 anni e avendo frequentato molto, non sorprende che il giovane corridore olandese sia ancora celibe. Incontra la ragazza di Max Verstappen, Dilara Sanlik, non sono adorabili insieme?

Max Verstappen Family Life:

Nel corso del tempo, i media hanno avuto difficoltà a discutere il successo della sua carriera senza menzionare l'impatto della sua famiglia. La verità è che il padre di Max ha sempre mostrato un vivo interesse nel vedere il successo di suo figlio. Dall'altro lato ha anche mostrato un livello di maturità per vedere che l'opinione di suo padre su di lui era accurata. Eccolo con suo padre mentre festeggia il compleanno di una delle sue sorellastre.

Lo sapevi? ... I genitori di Max Verstappen sono separati da anni. Nonostante ciò, godeva ancora del pieno sostegno da parte loro, così come di altre estensioni della famiglia.

Altro sul padre di Max Verstappen:

Johannes Franciscus “Jos” Verstappen, come suo figlio, è un ex pilota da corsa. È nato nei Paesi Bassi il 4 marzo 1972. Ha ricevuto un'agenda per suo figlio sin dall'infanzia e ha numerose immagini che mostrano la loro amicizia.

Il papà di Max, Jos, è conosciuto come il pilota automobilistico olandese di maggior successo. Subito dopo aver lasciato le corse, ha iniziato a fare da mentore a suo figlio in Formula Uno.

Per non dimenticare, Jos si è sposato con la mamma di Max (un ex pilota di kart, Sophie) nell'anno 1996. Il sindacato ha prodotto due bambini, ovvero; Max e Victoria. Incontra la prima moglie di Jos, Sophie Kumpen, che è la madre di Max. È raffigurata accanto al pilota (a sinistra) e sua sorella, Victoria.

Sfortunatamente, e per ragioni sconosciute, il matrimonio di Jos Verstappen con Sophie fu di breve durata. Affinché la pace regnasse, entrambe le coppie dovevano seguire strade separate. Jos in seguito sposò Kelly Van Der Waal, da cui ebbe la sua seconda figlia. Si chiama Blue Jaye. Ecco Kelly Van Der Waal, la seconda donna degna di nota e moglie di Jos Verstappen.

Dopo un po 'di tempo, divenne nota una separazione tra il padre di Max Verstappen e la sua veste a cuore, Kelly Van Der Waal. Ciò ha portato al terzo matrimonio di Jos con Sandy Sijtsma. Questa unione ha prodotto anche il secondo figlio della famiglia Verstappen che si chiama Jason Verstappen. Come presentato, Jos Verstappen scatta una foto con la sua terza moglie, Sandy Sijtsma.

Informazioni sulla madre di Max Verstappen:

Come ogni altro ex pilota di kart, la gioia di ogni mamma in questa categoria di mamme sportive è vedere la sua prole compiere il proprio destino in grande stile. Questa è la posizione di Sophie-Marie Kumpen, la madre di Max Verstappen. Nella foto sotto, è nata nel 1975 da Robert Kumpen, un tempo presidente della squadra di calcio belga. La celebrazione della festa della mamma è sempre speciale sia per la madre che per il figlio.

Dopo aver avuto un enorme successo nel karting, la mamma di Max Verstappen si è avventurata nel settore del trasporto di merci su carretti in Belgio.

Maggiori informazioni sul fratello di Max Verstappen:

Con molti membri della sua famiglia che amano le corse, non c'è da stupirsi di sapere che sua sorella minore, Victoria-Jane Verstappen, è una pilota di kart.

Victoria-Jane ha 20 anni al momento della scrittura e aiuta la Red Bull Olanda dietro le quinte. Nella foto sotto, è esperta di social media, con oltre 110,000 follower su Instagram e molti altri su Twitter e YouTube. Ecco Max, che dice Buon Natale con sua sorella Victoria-Jane e altri fratellastri.

Forse non l'hai mai saputo ... Victoria-Jane Verstappen oltre ad essere una star dei social media, è anche una vlogger di bellezza e moda con la linea di moda- Scatena il leone. Al momento in cui scrivo, lei e il suo ragazzo, Tom Heuts, stanno aspettando un bambino presto.

Informazioni sui parenti di Max Verstappen:

Come accennato in precedenza, la maggior parte dei membri della sua famiglia allargata sono sportivi. Cominciamo con lo zio di Max, Anthony Kumpen. Una volta era un pilota professionista dal Belgio.

Anche se ora sospeso fino al 2022 per abuso di droghe, Anthony nel 2014 e nel 2016 ha vinto due volte il campionato NASCAR Whelen Euro Series. Lo zio di Max Verstappen - Anthony Kumpen è visto sotto prima di una gara di kart.

Anche nella sua famiglia allargata, Paul Kumpen e Frans Verstappen sono i due (2) nonni di Max e sono anche coinvolti nello sport. Sua zia è Griet Vanhees e i cugini lo sono; Laura Kumpen e Henri-Constant Kumpen.

Max Verstappen Vita personale:

Diamo una rapida occhiata al programma di Max a parte la sua professione. Lontano dalle corse, Max prende sul serio i suoi esercizi di fitness e si diverte ad allenarsi. Essendo uno dei suoi hobby, trova il tempo per andare in bicicletta come un modo per mantenersi in forma.

Su una nota molto personale, è scioccante sapere che il pilota di F1 ha paura dei ragni. Inoltre non gli piace la vista degli squali.

Max Verstappen Lifestyle:

Rispondendo alla domanda su come spende i suoi soldi, il pilota olandese ammette di non vivere una vita sontuosa. Tuttavia, sa come spendere i suoi soldi per ottenere una buona casa. Max vive in una lussuosa casa nella città elegante di Monaco, famosa per la sua ricchezza eccessiva, i casinò. L'area ha anche eventi affascinanti come il Monaco Yacht Show e il Gran Premio di Monaco. Ecco, nell'appartamento da un milione di sterline di Max a Monaco.

.

Max Verstappen non da corsa:

Come pilota di kart, è anche normale diventare un amante delle automobili. Il pilota di F1 ha una Renault Sport RS che ha acquistato nel 2015 come sua prima vettura. Possiede anche le seguenti auto; Aston Martin DB11, una Vantage del 2018 e una supercar Porsche 911 GT3 RS. Dai un'occhiata a una delle sue dolci corse.

Valore netto di Max Verstappen:

Nonostante la sua giovane età e la carriera relativamente breve fino ad ora, il valore monetario del conducente sembra sorprendente. Secondo sportekz, il patrimonio netto di Max Verstappen è di circa $ 22 milioni grazie a molteplici sponsorizzazioni.

Max Verstappen Facts Stipendio:

Con la Formula One Racing, come sua fonte di ricchezza. Lo stipendio annuale di Max alla Red Bull lo colloca tra i vertici di questo sport. Il risultato della ricerca indica che il suo stipendio, in soli due anni ha un aumento dell'800%.

Verstappen ha uno stipendio annuo attuale di 10 milioni di dollari, rispetto ai 3 milioni di dollari nel 2017 e ai 600,000 dollari nel 2016. Grazie a un accordo interessante e leale che ha firmato con la Red Bull, un contratto che sarebbe durato fino al 2021.

Fatti di Max Verstappen:

Questa sezione ti porta alcune verità non raccontate sul pilota di Formula Uno. Senza troppi indugi, iniziamo.

Fatto n. 1 - He Detiene diversi dischi "Youngest":

Max è il pilota più giovane a gareggiare in F1, all'età di 17 anni e 166 giorni. Ha ottenuto il record quando ha guidato per il team Toro Rosso nel 2015. Non si ferma qui, è anche il più giovane vincitore di F1 della storia, alla sua gara d'esordio con la Red Bull. Lo ha fatto nel Gran Premio di Spagna all'età di 18 anni e 228 giorni.

Fatto #2 - Approvazioni multiple:

La crescente popolarità e i fan di Max lo rendono molto ricercato tra i marchi, rendendolo quindi tra i piloti più commerciabili sulla griglia. I suoi principali sponsor includono Jumbo Supermarkets, Ziggo, Red Bull, G-Star Raw e CarNext.

Fatto #3 - Opere di beneficenza e fondazioni:

Solo diversi piloti di F1, Max si lascia coinvolgere in occasioni di beneficenza. Fa parte delle Charity Stars che hanno partecipato a un evento di beneficenza sponsorizzato dalla Red Bull nel 2017. Inoltre, all'inizio del 2020, Verstappen ha donato una somma non specificata a una raccolta fondi come aiuto per i Koala, colpiti da incendi boschivi in ​​Australia.

Fatto #4L'esercito arancione:

Incredibilmente, ha un esercito di fan che si chiamano Orange Army e indossano magliette arancioni nella maggior parte delle gare europee. I fan di Max possono connettersi con lui attraverso una varietà di canali, inclusi account di social media e il suo sito web ufficiale.

Fatto #5 - Religione di Max Verstappen:

Il pilota di Formula Uno è stato allevato cattolico dai suoi genitori. Tu, lui frequenta la chiesa di Hillsong, un gruppo contemporaneo. Max, come molti direbbero, è religioso e ha parlato apertamente della sua fede e delle sue convinzioni molte volte.

Dati biografici di Max Verstappen

Richieste di biografia Risposte Wiki
Nome e cognome:Max Emilian Verstappen
Nickname:Max Verstappen
Data di nascita:30th di settembre 1997
Padre: Johannes Franciscus "Jos" Verstappen
Madre: Sophie-Marie Kumpen
Fidanzata: Dilara Sanlik
fratelli: Victoria-Jane Verstappen (sorella), Blue Jaye (sorellastra), Jason (fratellastro)
Parenti: Anthony Kumpen (zio), Paul Kumpen e Frans Verstappen (nonni), Griet Vanhees (zia) e Laura Kumpen e Henri-Constant Kumpen (cugini)
Retribuzione: $ 10 milioni all'anno
Patrimonio netto: $ 22 milioni (sportekz)
Religione: Cattolico
Altezza: 1.80 m
Razza: Bianco
Nazionalità: Belga-olandese
Social Media: Instagram (@ Maxverstappen1), Twitter (@ Max33Verstappen) e YouTube (@max verstappen)

Conclusione:

Brevemente prima della nostra uscita, anticipiamo che ti è piaciuta la nostra versione della biografia di Max Verstappen. Il Race Driver, fin dall'infanzia, ha un talento, si è fatto notare da suo padre ed è stato coraggioso a seguirlo. Anche con intelligenza ha vinto campionati.

Inoltre, il genitore di Max Verstappen, in particolare suo padre, gli ha fornito la direzione e le basi per mettere il suo talento nelle corse che gli è venuto naturale.

Ci auguriamo che condividerai con noi la tua esperienza sulla biografia di Max Verstappen. Ci sforziamo di assicurarti di più fatti con accuratezza e correttezza di prim'ordine. Tuttavia, contattaci nella sezione commenti se trovi qualcosa che non sembra buono.

Caricamento in corso ...
Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti